da Redazione*

Nel rispetto delle decisioni ad oggi assunte dalle Autorità Sanitarie e Politiche, la Lega Pallavolo Serie A Femminile comunica le date dei recuperi delle giornate dei Campionati di Serie A1 e Serie A2 Femminile non disputate a causa della sospensione dell'attività sportiva per l'epidemia Co-Vid 19.

SERIE A1
La 20^ giornata, disputata solo parzialmente il 22-23 febbraio, sarà recuperata mercoledì 18 marzo alle ore 20.30.
La 21^ giornata, in programma il 26 febbraio, sarà recuperata mercoledì 1 aprile alle ore 20.30.
La 22^ giornata, prevista per il 29 febbraio-1 marzo, sarà recuperata nel weekend di sabato 4 e domenica 5 aprile.

In considerazione della situazione di emergenza, la Lega Pallavolo Serie A Femminile recepirà le richieste di recupero da parte dei Club in altre date rispetto a quelle stabilite in casi di verificata necessità (indisponibilità degli impianti di gioco, impegni nelle Coppe Europee, etc.).

La riformulazione del calendario di Regular Season implica la modifica del planning della prima parte dei Play Off Scudetto, la cui nuova versione verrà comunicata nei prossimi giorni.


SERIE A2
Le due gare della 3^ giornata della Pool Promozione e della Pool Salvezza non disputate lo scorso weekend, nonché le gare della 4^ giornata saranno così recuperate:

POOL PROMOZIONE
3^ GIORNATA
Mercoledì 11 marzo 2020, ore 20.30
Eurospin Ford Sara Pinerolo – LPM BAM Mondovì

4^ GIORNATA
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 18.00
Delta Informatica Trentino – Itas Città Fiera Martignacco
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 20.30
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Omag S. Giovanni in Marignano
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 21.00
Barricalla Cus Torino - Eurospin Ford Sara Pinerolo

POOL SALVEZZA
3^ GIORNATA
Giovedì 5 marzo 2020, ore 18.00
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Green Warriors Sassuolo

4^ GIORNATA
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 19.30
Green Warriors Sassuolo – P2P Smilers Baronissi
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 20.00
Club Italia Crai -Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Cuore di Mamma Cutrofiano – Roana Cbf H.R. Macerata

Nei prossimi giorni sarà fissato il recupero delle restanti partite:

POOL PROMOZIONE
4^ GIORNATA
Geovillage Hermaea Olbia – LPM BAM Mondovì
Volley Soverato – Futura Volley Giovani Busto Arsizio

POOL SALVEZZA
4^ GIORNATA
Cda Talmassons – Acqua & Sapone Roma Volley Club
Exacer Montale – Sigel Marsala

 

* da comunicato stampa Lega Volley Femminile

da Redazione

Finalmente è Fantavolley Cup! Il Campionato di Serie A1 Femminile 2019-20 è iniziato nello scorso weekend e prontamente la nuova edizione del fantagame che dal 2014 appassiona migliaia di fanta-allenatori è pronta a partire: nuove quotazioni, un regolamento che riflette perfettamente lo spirito del gioco e soprattutto l'entusiasmo di chi vi partecipa!

Da oggi, infatti, è possibile collegarsi al sito ufficiale www.fantavolleycup.it e registrarsi gratuitamente per cercare di sbaragliare la concorrenza. Con la straordinaria possibilità di guardare - e di supportare - le vostre atlete in diretta streaming su Rai Sport, PMG Sport e LVF TV.

Giocare è semplice: 180 fanta-milioni per acquistare le 12 giocatrici del proprio roster (2 opposte, 2 palleggiatrici, 4 schiacciatrici, 3 centrali e 1 libero). Nessun limite di appartenenza alla stessa squadra, ma non meno di sei italiane in rosa. Entro mezz'ora dall'inizio della prima partita di ogni giornata sarà necessario schierare la formazione titolare, quindi i dati sui tabellini ufficiali si tradurranno in punteggi e in classifiche. 

Paola Egonu - e non potrebbe essere altrimenti - è la giocatrice più costosa di tutta la Serie A1: 28 fantamilioni per garantirsi le prestazioni dell'opposta dell'Imoco Volley Conegliano e della Nazionale. Sarà lei l'atleta più acquistata? O gli iscritti preferiranno Lonneke Sloetjes, tornata in Italia dopo anni in Turchia e pronta a prendersi la scena insieme alla sua Savino Del Bene Scandicci? 

E' il momento di studiare la strategia migliore e confrontarsi con i fanta-allenatori di tutta Italia (e non solo!). 

In bocca al lupo e buona Fantavolley Cup a tutti!
 

* comunicato stampa Lega Volley Femminile