di Alessandro Claudio Giordano

Tre giocatori del settore giovanile cuneese sono stati convocati dallo staff delle Nazionali giovanili diretto da Julio Velasco. Le chiamate sono arrivate dalla Nazione Juniores (U20/21) di Frigoni per Lorenzo Rainero, Pre-Juniores (U18/19) di Fanizza per Niccolò Vergnaghi ed infine Nicola Agapitos negli Allievi (U16/17) della Cresta.

Leggi tutto...

da Redazione*

Si è riunito lo scorso venerdì il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Il Presidente, Mauro Fabris, ha confermato le proprie dimissioni che, insieme al Presidente Lega Pallavolo Serie A Maschile, Diego Mosna,

sono state date a seguito delle decisioni prevaricanti della Federazione Italiana Pallavolo, che senza alcun confronto e coinvolgimento delle Leghe sta trattando con il Governo sugli eventuali danni economici derivanti dall'emergenza Covid-19, che in modo particolare ha colpito la serie A, i cui Club non vivono di contributi pubblici, decidendo sul presente e di fatto sul futuro prossimo dei campionati di serie A senza un confronto con chi rappresenta investitori, sponsor e migliaia di persone che lavorano per mantenere in vita l'eccellenza della Pallavolo Italiana. Serie A, in cui giocano anche i campioni e le campionesse delle nostre Nazionali. Il Consiglio di Amministrazione, da statuto, rimane in carica sino alla prossima assemblea, da convocarsi entro 60 giorni. Il CdA ha fissato tale Assemblea a dopo il 20 aprile. In quella sede si decideranno le altre azioni a tutela della Serie A e il rinnovo della Presidenza e del CdA stesso. Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre provveduto a verificare ed apportare le modifiche al budget conseguente allo stop dei Campionati, ha dato mandato alla Commissione Planning di valutare la programmazione per la prossima stagione, ha confermato la Commissione Ammissione Campionati composta dall'Avvocato Alessandro Conti, l'Avvocato Alessandro Izar e l'Avvocato Roberto Gainelli la quale, entro il 13 Luglio, dovrà ricevere le nuove iscrizioni per la prossima stagione.

Nel tardo pomeriggio c'è stato, inoltre, l'incontro programmato tra la Lega Pallavolo Serie A Femminile e i procuratori. La Lega ha comunicato le decisioni assunte dall'Assemblea delle Società di Serie A riguardanti le nuove norme di ammissione al Campionato, che prevedono la percentuale del 60% dei pagamenti per la Serie A2 e del 70% per la A1, la conferma dell'obbligo del pagamento del 50% dei contratti a fine Aprile e del totale di quanto deciso per A1 e A2 già al momento della iscrizione, prevista entro il 13 Luglio prossimo. Si tratta, dunque, di percentuali di pagamento dei contratti esistenti al momento dell'iscrizione, assolutamente identiche a quelle dello scorso anno. C'è stata, inoltre, una prima disponibilità riguardo la possibilità che arrivino contributi da parte dello Stato e, possibilmente, da parte della Federazione quale conseguenza, come da noi richiesto, della cancellazione per la prossima stagione delle tasse gara e costi di affiliazione che, in quel caso, saranno destinati a compensare le perdite, anzitutto delle atlete. L'obiettivo è quello di consentire ai club di poter avere le risorse per fronteggiare i danni economici derivanti da mancati incassi, taglio dei diritti televisivi, taglio dei contributi da sponsor che potrebbero portare addirittura alla cancellazione di numerosi club nella prossima stagione. Infine, si è cominciato a discutere sulla possibilità che i tagli previsti dai contratti siano modulati con riguardo alle diverse fasce contrattuali.

 

* da comunicato stampa della Lega Pallavolo

da Redazione*

Nel rispetto delle decisioni ad oggi assunte dalle Autorità Sanitarie e Politiche, la Lega Pallavolo Serie A Femminile comunica le date dei recuperi delle giornate dei Campionati di Serie A1 e Serie A2 Femminile non disputate a causa della sospensione dell'attività sportiva per l'epidemia Co-Vid 19.

SERIE A1
La 20^ giornata, disputata solo parzialmente il 22-23 febbraio, sarà recuperata mercoledì 18 marzo alle ore 20.30.
La 21^ giornata, in programma il 26 febbraio, sarà recuperata mercoledì 1 aprile alle ore 20.30.
La 22^ giornata, prevista per il 29 febbraio-1 marzo, sarà recuperata nel weekend di sabato 4 e domenica 5 aprile.

In considerazione della situazione di emergenza, la Lega Pallavolo Serie A Femminile recepirà le richieste di recupero da parte dei Club in altre date rispetto a quelle stabilite in casi di verificata necessità (indisponibilità degli impianti di gioco, impegni nelle Coppe Europee, etc.).

La riformulazione del calendario di Regular Season implica la modifica del planning della prima parte dei Play Off Scudetto, la cui nuova versione verrà comunicata nei prossimi giorni.


SERIE A2
Le due gare della 3^ giornata della Pool Promozione e della Pool Salvezza non disputate lo scorso weekend, nonché le gare della 4^ giornata saranno così recuperate:

POOL PROMOZIONE
3^ GIORNATA
Mercoledì 11 marzo 2020, ore 20.30
Eurospin Ford Sara Pinerolo – LPM BAM Mondovì

4^ GIORNATA
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 18.00
Delta Informatica Trentino – Itas Città Fiera Martignacco
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 20.30
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Omag S. Giovanni in Marignano
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 21.00
Barricalla Cus Torino - Eurospin Ford Sara Pinerolo

POOL SALVEZZA
3^ GIORNATA
Giovedì 5 marzo 2020, ore 18.00
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Green Warriors Sassuolo

4^ GIORNATA
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 19.30
Green Warriors Sassuolo – P2P Smilers Baronissi
Mercoledì 18 marzo 2020, ore 20.00
Club Italia Crai -Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Cuore di Mamma Cutrofiano – Roana Cbf H.R. Macerata

Nei prossimi giorni sarà fissato il recupero delle restanti partite:

POOL PROMOZIONE
4^ GIORNATA
Geovillage Hermaea Olbia – LPM BAM Mondovì
Volley Soverato – Futura Volley Giovani Busto Arsizio

POOL SALVEZZA
4^ GIORNATA
Cda Talmassons – Acqua & Sapone Roma Volley Club
Exacer Montale – Sigel Marsala

 

* da comunicato stampa Lega Volley Femminile