da Redazione

Hannes Reichelt è il migliore nella prima prova della discesa libera di Wengen sulla ceebre pista del Lauberhorn, sistemata dopo il fortissimo vento dei giorni precedenti che aveva praticamente distrutto ogni protezione.

L'austriaco è già salito sul podio della pista svizzera in ben tre occasioni e ha collezionato una vittoria, un secondo e un terzo posto. In particolare nel 2012 ha preceduto di una posizione l'italiano Innerhofer che salì sul gradino più basso del podio. Il tempo di Hannes Reichelt è di 2:31.50, 23 centesimi più veloce di Peter Fill. L'azzurro ha confermato il suo buon stato di forma mostrato anche in combinata alpina, quando terminò secondo a Bormio alla fine di dicembre dietro al francese Pinturault. Terzo lo specialista Beat Feuz con 2:31.84. Quarta posizione per un altro azzurro, proprio Christof Innerhofer che ha accusato 69 centesimi dalla vetta. Più indietro Dominik Paris, nono, ma in grado sicuramente di cambiare marcia in gara nei prossimi giorni. Buona prova anche di Mattia Casse, 19esimo e appena dietro Kjetil Jansrud. Più lontani gli altri italiani, Emanuele Buzzi è 38esimo con 2:36.39, 62esimo Davide Cazzaniga con 2:39.67 e Riccardo Tonetti 79esimo. Giovedì 11 gennaio è in programma il secondo allenamento cronometrato.

La gara di Coppa del mondo si svolgerà sabato 13 gennaio alle 12.30 e sarà in diretta televisiva sui canali di RaiSport ed Eurosport. 



Ordine di arrivo prove DH maschile Wengen (Sui):
1 REICHELT Hannes AUT 2:31.50 
2 FILL Peter ITA 2:31.73 +0.23
3 FEUZ Beat SUI 2:31.84 +0.34
4 INNERHOFER Christof ITA 2:32.19 +0.69
5 KRIECHMAYR Vincent AUT 2:32.32 +0.82
6 SVINDAL Aksel Lund NOR 2:32.99 +1.49
7 FRANZ Max AUT 2:33.01 +1.51
8 THEAUX Adrien FRA 2:33.09 +1.59
9 PARIS Dominik ITA 2:33.83 +2.33
10 OSBORNE-PARADIS Manuel CAN 2:33.89 +2.39
11 SANDER Andreas GER 2:34.05 +2.55
12 ROGER Brice FRA 2:34.09 +2.59
13 FERSTL Josef GER 2:34.24 +2.74
14 KUENG Patrick SUI 2:34.27 +2.77
15 CAVIEZEL Mauro SUI 2:34.30 +2.80
16 KILDE Aleksander Aamodt NOR 2:34.35 +2.85
17 WALDER Christian AUT 2:34.52 +3.02
18 JANSRUD Kjetil NOR 2:34.63 +3.13
19 CASSE Mattia ITA 2:34.67 +3.17
20 MAYER Matthias AUT 2:34.78 +3.28
21 JANKA Carlo SUI 2:34.93 +3.43
22 BAUMANN Romed AUT 2:35.01 +3.51
23 SCHMID Manuel GER 2:35.26 +3.76
23 FAYED Guillermo FRA 2:35.26 +3.76
25 NYMAN Steven USA 2:35.28 +3.78
26 GIEZENDANNER Blaise FRA 2:35.42 +3.92
27 DRESSEN Thomas GER 2:35.45 +3.95
28 THOMSEN Benjamin CAN 2:35.47 +3.97
29 KLINE Bostjan SLO 2:35.52 +4.02
30 GISIN Marc SUI 2:35.58 +4.08

38 BUZZI Emanuele ITA 2:36.39 +4.89
62 CAZZANIGA Davide ITA 2:39.67 +8.17
81 TONETTI Riccardo ITA 2:51.81 +20.31

da Redazione

Sono dieci le azzurre che prenderanno parte all'intenso fine settimana di Coppa del mondo in programma nel fine settimane a Cortina d'Ampezzo.

Si tratta di Marta Bassino, Federica Brignone, Nicole Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Anna Hofer, Johanna Schnarf, Federica Sosio e Verena Stuffer, a cui si aggiunge Laura Pirovano, al rientro dopo l'infortunio al piatto tibiale rimediato nel corso di un allenamento durante la trasferta nordamericana di novembre. La trentina prenderà parte ad una prova e poi deciderà insieme allo staff tecnico se partecipare alla competizione. 

L'ultimo successo italiano sulla celebre pista Tofane è datato 2015 con Elena Fanchini, prima della bresciana si imposero Isolde Kostner nel 1996 (discesa), 1997 (discesa e supergigante), 1998 (discesa) e 2001 (discesa), Deborah Compagnoni nel 1997 (gigante), Karen Putzer nel 2007 (gigante) e Daniela Merighetti nel 2012 (discesa).

Il programma parte mercoledì 17 gennaio con la disputa della prima prova cronometrata alle ore 11, seguita il giorno successivo dal secondo allenamento alle ore 10. Venerdì 19 verrà recuperata la discesa annullata a Val d'Isère nello scorso mese di dicembre alle ore 10.15, sabato toccherà ad un'altra discesa alle ore 10 e domenica 21 al supergigante alle ore 11.45.

* nella foto Laura Pirovano

da Redazione

Le condizioni incerte del meteo per i prossimi giorni hanno convinto gli organizzatori delle gare maschili di Coppa del mondo a Val d'Isère a considerare un cambiamento di programma.

Nella località francese sono al momento calendarizzati un gigante sabato 9 e uno slalom domenica 10 dicembre, tuttavia è segnalato un peggioramento che ha indotto gli organizzatori ad annullare sin d'ora la consueta sciata in pista del venerdì, mentre giovedì decideranno se invertire le due competizioni. 

Il programma delle gare di Val d'Isère: 

Sab. 09/12/17 - Coppa del mondo - GS maschile Val d'Isère (Fra) - ore 09.30 e 12.30, diretta tv Raisport ed Eurosport
Dom. 10/12/17 - Coppa del mondo - SL maschile Val d'Isère (Fra) - ore 09.30 e 12.30, diretta tv Raisport ed Eurosport


Per quanto riguarda invece il circuito femminile, non ci sarà Verena Stuffer nel trittico di gare di St. Moritz. L'altoatesina si è procurata nel corso del supergigante di Lake Louise un leggero stiramento al polpaccio della gamba sinistra e in accordo con la Commissione Medica ha preferito saltare la trasferta svizzera, per provare a recuperare in vista del successivo fine settimana in val d'Isère, dove sono previste una discesa e un supergigante. A St. Moritz saranno così della partita Marta Bassino, Federica Brignone, Nicol Delago, Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Anna Hofer, Federica Sosio e Johanna Schnarf.