di Fabio Dutto*

Nulla hanno potuto società del calibro di Torino Triathlon e Virtus Acqui Terme, rispettivamente seconda e terza, di fronte alle ottime prestazioni del settore giovanile cuneese; un primo posto davvero meritato per i ragazzi di coach Francesco “Cisco” Dutto, capaci di conquistare il gradino più alto del podio con 4484 punti totali.

Una grande soddisfazione, che va così ad aggiungersi con la vittoria nel Circuito Interregionale e il 6° posto nel Trofeo Italia Giovanissimi; lusinghieri risultati anche a livello individuale, dove dopo le gare di Cuneo, Piasco, Candia Canavese, Pettenasco, Torino e Alessandra, Maria Dutto vince il Circuito nella categoria Ragazze ed al secondo posto si piazza la compagna di squadra, Elena Lombardo.

Passando alle quote azzurre, la stagione si conclude con tre terzi posti, rispettivamente per Simeone Romano (Ragazzi), Guglielmo Giuliano (Youth A) e Leonardo Geretto (Youth B); diversi i risultati finali fuori dal podio, ma comunque buoni, come il 5° posto di Matteo Bonavia tra i Minicuccioli o il 4° e 5° tra i Cuccioli, rispettivamente di Alessio Bernardi e Stefano Dutto.

Non finiscono qui, perché tantissimi erano i giovani cuneesi che hanno gareggiato nelle diverse tappe; 7ª piazza per Giada Ravera (Cuccioli F), 5ª e 6ª posizione per Riccardo Giuliano e Sebastiano Margaria (Esordienti M), 6ª posizione finale anche per Lucia Bernardi (Esordienti F), mentre Fabio Allasina è 5° tra i Ragazzi.

4° posto per Sara Bernardi ( Ragazze) come per Francesco Sbordoni (Junior), mentre 7ª è Matilde Salvagno sempre tra le Ragazze; soddisfacenti, inoltre le prestazioni di Pietro Matarazzo e Michele Vivalda (Cuccioli M), di Noemi Buttarelli (Cuccioli F), Danilo Rinaldi, Tommaso Sommariva, Daniele Dalmasso, Manuel Buttarelli tra gli Esordienti M, di Gioele Ravera, Vincenzo Matarazzo e Daniele Di Vittorio (Ragazzi), di Gaia Margaria, Elisa Cantamessa e Chiara Dalmazzo (Ragazze), di Alberto Demarchi (Youth A), di Sveva Musso e Martina Pesce (Youth A  F), di Marco Arnaudo (Youth B) e di Anna Salviani e Chiara Allasina (Youth B).

“Questo risultato corale è motivo di vanto e orgoglio per la nostra piccola società; lavorare con e sui giovani deve essere il nostro obiettivo, sempre, perché solo così potremmo avere ottimi atleti del domani.”, afferma un raggiante Dutto.

* addetto stampa Addetto Stampa CUNEO1198TRITEAM

di Fabio Dutto

Pregevoli risultati davvero, quelli conquistati in occasione della 4ª tappa del Circuito Piemonte-Valle d’Aosta da parte dei giovanissimi triatleti del sodalizio cuneese; vittoria assoluta per Leonardo Geretto tra gli Youth B mentre il suo compagno di squadra, Marco Arnaudo si ferma al 5° posto. Podi a tinte cuneesi per Fabio Allasina (3° Ragazzi), Maria Dutto (2ª Ragazze), Elena Lombardo (3ª Ragazze) e Giada Ravera (3ª Cuccioli); senza dimenticare le buone prestazioni di Simeone Romano e Vincenzo Matarazzo 4° e 5° nella categoria Ragazzi, di Matilde Salvagno e Sara Bernardi 5ª e 6ª tra le Ragazze, di Pietro Matarazzo e Tommaso Margaria 5° e 6° tra i Cuccioli e di Sebastiano Margaria 6° tra gli Esordienti.

Ai nastri di partenza, il folto numero di cuneesi era inoltre “rafforzato” da Stefano Dutto, Chiara Allasina, Anna Salviani, Elisa Cantamessa, Gaia Margaria, Tommaso Sommariva, Danilo Rinaldi, Gioele Ravera, Guglielmo Giuliano e Lucia Bernardi.

Tornando indietro di una settimana, domenica 1 ottobre, Leonardo Geretto ha partecipato al Triathlon Sprint a Lignano Sabbiadoro, dove ha ottenuto uno strepitoso 40° posto su 1100 atleti.